The Digital Cicognara Library

1079. ARIOSTO Lodovico, Orlando Furioso, nuovamente adornato di figure in rame da Girolamo Porro, Venezia 1584, presso il Franceschi.
Questo esemplare al canto 93 e 94 ha la medesima stampa 191 ripetuta: in tutto il resto è completo non mancando né al principio, né al fine di tutti i foglietti addizionali citati dai Bibliografi. Li ultimi 43 foglietti preceduti da un frontespizio intagliato da Giacomo Franco a parte partano la medesima data. La stampa 34, che non trovasi in questo esemplare, deve rappresentare Astolfo che sorte dalla caverna delle Arpie col cavallo volante. Le pagine del primo testo del poema colle illustrazioni e note arrivano alla 654 e la tavola de’ principi di tutte le stanze occupa 16 foglietti: e 19 fogli, compreso il frontespizio sono i prolegomeni che precedono il Poema.