The Digital Cicognara Library

665. SERLIO Sebastiano, Regole generali d’architettura sopra le cinque maniere degli edifici, Venezia, per Francesco Marcolini, 1544, fol. fig.
Quello non è che il quarto libro del Serlio, ma è da notar 121 si che a render prezioso questo esemplare sono inserite in rispettivi luoghi le nove stampe delle basi e dei capitelli degli ordini, intagliati da Agostino Veneziano colle marche A. V. l’anno 1528. Sta in ciascuna di esse inciso il privilegio, allora ottenuto, Cantum sic ne aliquis imprimat ut in privilegio constat. Il nome dì ciascun ordine è espresso colle parole dorica, ionica etc. accompagnato dalle iniziali S. B. Le quali significano Serlio Bolognese. Bairtsch nella sua opera le Peintre graveur vol. 14 sez. 11, ai numeri 525, e 533 indica queste nove rare stampe, ignorando però che appaitengano all’architettura del Serlio. Nel 1636 Antonio Sadeler le riprodusse senza il privilegio e senza le iniziali, ponendovi soltanto il suo nome. Magnifico esemplare in vit.

Regole generali di architettura di Sabastiano Serlio Bolognese sopra le cinque maniere de gli edifici cioe, thoscano, dorico, ionico, corinthio e composito, con gliessempi de l'antiquita, che per la maggior parte concordano con la dottrina di Vitruuio

Other title(s):
  • Tuttle l'opere d'architettura. Libro 4
  • Regole generali di architettvra
Edition:
Con noue additioni, & castigationi, dal medesmo autore in questa terza editione fatte; come ne la seguente carta è notato.
Author:
Serlio, Sebastiano, 1475-1554
Imprint:
In Venetia : [Impresso per F. Marcolini] 1544.
Language:
Italian
Cicognara number:
665 and 665 (1)
Note(s):
Fiche no. 665 and 665 (1) appear to be duplicates; 665 (1) lacks colophon.
Subject:
Architecture—Early works to 1800 and Architecture—Orders—Early works to 1800
Description:
LXXV leaves : ill.
DCL number:
dcl:mzv and dcl:03f