The Digital Cicognara Library

703. VITRUVII, De Architectura traducto di latino in vulcare dal vero esemplare con le figure a li soi loci con mirando ordine insignito. Versione di Francesco Lutio Durantino, Venezia, in le case di Giovan Antonio e Pietro fratelli da Sabio, 1524, in fol. fig.
Dopo il frontespizio riquadrato da un ornamento è la lettera del Durantino a’ lettori, indi la tavola dei vocaboli e quella dei capitoli. In tutto i prolegomeni sono foglietti 22, compreso quello dell’errata che precede il testo, il quale è di 110 foglietti con tavole in legno.

M.L. Vitruuio Pollione De architectura traducto di latino in vulgare dal vero exemplare con le figure a li soi loci con mira[n]do ordine insignito : co[n] la sua tabula alphabetica per la quale potrai facilmente trouare la moltitudine de li vocabuli a li soi loci con summa diligentia expositi & enucleati mai piu da niuno altro fin al presente facto ad immensa vtilitate di ciascuno studioso

Other title(s):
  • De architectura. Italian
  • M.L. Vitruvio Pollione De architectura
  • M.L. Vitrvvio Pollione De architectura
Author:
Vitruvius Pollio
Imprint:
Stampata in Venetia : In le case de Ioa[n]ne Antonio & Pietro fratelli da Sabio ..., 1524.
Language:
Italian
Cicognara number:
703
Note(s):
  • Imprint cited from colophon, leaf [22] at front.
  • Includes index
Subject:
Architecture—Early works to 1800
Description:
[22], 110 leaves : ill.
DCL number:
dcl:srp