The Digital Cicognara Library

746. VEDREMAN Joannes, Architecture traduite du bas allemand en français par Kemp, Anversae 1677.
Questo esemplare apparteneva all’architetto Scamozzi ed è composto come segue: il frontespizio è figurato e porta nel centro un cartello applicato, ove in barbara ortografia è espressa la dichiarazione dell’opera. Segue la dedica del traduttore e subito nello stesso foglietto il testo del trattato in colonne stampato a caratteri corsivi, che continua fino al sesto foglietto inclusive. Questa prima porte è accompagnata da 23 tavole: segue un’altra parte col primo foglietto in basso alemanno e la data d’Anversa del 1578 intorno l’ordine toscano con 12 tavole. Un altro libretto colla stessa data e nella stessa lingua riguarda il corintio, io 140 nico e il composito con 18 tavole. L’ultima parte relativa al corintio e al composito con le trabeazioni porta la data del 1565 che è la data dell’edizione originale delle opere di Vredeman intagliate da Girolamo Ceck: e contiene 22 tavole.

Architectura de oorden tuschana in tuueen ghedeylt in XII. stucken, bequaem en nutteliick [microform] : voor alle ingenieuse bouvvers als metsers, steenhouvvers ende andere liefhebber der antiquer architecturen / gheinventeert ende ghemaect naer de leeringhe Vitruuij by Hans Vredeman de Vriese.

Publication date(s):
1578
Other title(s):
Architectura de oorden tuschana in tvveen ghedeylt in XII. stvcken, bequaem en nvtteliick
Author:
Vredeman de Vries, Hans, 1527-approximately 1604.
Imprint:
Antverpen : Gedruct ende te coope in de vier vvinden, aen de Papitsiers Pasit
Language:
Dutch; Flemish
Cicognara number:
746
Subject:
Architecture -- Orders -- Early works to 1800.
DCL number:
gs3