The Digital Cicognara Library

Search Constraints

You searched for: Name Della Bella, Stefano, 1610-1664. Remove constraint Name: Della Bella, Stefano, 1610-1664.
Number of results to display per page

Search Results

1439. DESCRIZIONE delle feste e apparato fatto in Firenze per la canonizzazione di S. Andrea Corsini, Firenze, presso Zanobi Pignoni, 1632, in 4, fig.
Con venti tavole della vita del santo e venti imprese incise in rame a un taglio solo, con bello stile.
Con venti tavole della vita del santo e venti imprese incise in rame a un taglio solo, con bello stile.
Show More MDCXZXIV
1445. COPPOLA Gio. Car., Le Nozze degli dei, favola rappresentata in musica in Firenze nelle R. Nozze di Ferdinando II e Vittoria Principessa d’Urbino, Fir. 1637, in 4, fig.
I disegni delle 8 tavole compreso il frontespizio furono di Alfonso Parigino e l’intaglio di Stefano della Bella.
I disegni delle 8 tavole compreso il frontespizio furono di Alfonso Parigino e l’intaglio di Stefano della Bella.
Show More MDCXXXII
4623. STRADANO Jo. pictore, Equile in quo omnis generis generosissimorum equorum ex variis orbis partibus insignis delectus ad vivum omnes delineati, expensis ac studio M. Sadeleri in lucem editi.
In questa ristampa l’opera è intitolata dopo il frontespizio figurato con una dedica in una bella cartella istoriata al C. Francesco Crescenzio. Filippo Gallé originariamente fu l’intagliatore delle 43 tavole, oltre le quali in quest’esemplare sono due tavole dimostrative delle infermità del cavallo, segnata Domenego venetiano f. intagliata con molto bel garbo.
In questa ristampa l’opera è intitolata dopo il frontespizio figurato con una dedica in una bella cartella istoriata al C. Francesco Crescenzio. Filippo Gallé originariamente fu l’intagliatore delle 43 tavole, oltre le quali in quest’esemplare sono due tavole dimostrative delle infermità del cavallo, segnata Domenego venetiano f. intagliata con molto bel garbo.
Show More — Aggiuntevi: Trentadue tavole di vedute prospettiche, e teatrali intagliate da Domenico Custode, da Uriese, ed altri. — Più: Le sette scene d’una festa teatrale data in Firenze, disegnate da Alfonso Parigino, intagliate da Stefano della Bella, ed altre 7 per le feste date in Toscana nel 1608 per le nozze del Principe, disegnate da Giul. Parigino intagliate da Remigio Cantagallina.