The Digital Cicognara Library

Search Constraints

You searched for: Subject Symbolism in art Remove constraint Subject: Symbolism in art
Number of results to display per page

Search Results

1851. BOCCHI Achillis bonon., Symbolicarum quaestionum de universo genere quas serio ludebat lib. quinque, Bononiae 1514, 2 edizione in 8.
In questa edizione il teschio di bue che si vede impresso alla pagina 11 è inciso in rame da Agostino Caracci, il quale ritoccò alcuni dei rami del Bonasoni: confrontasi i rami delle due edizioni del simbolo medesimo in avanti, e si rico 317 nosceranno i ritocchi di Agostino. Nella primi edizione il teschio citato è inciso in legno. Magnif. esempl. in mar. dor. ec.
3433. PERRAULT, Le Cabinet des beaux arts ou recueil d’estampes gravées d’après les tableaux d’un plafond où les Beaux Arts sont representés avec l’explication de ces memes tableaux, Paris 1690, in 4, obl.
Le 14 tavole sono intagliate dai migliori artefici di quel tempo, come Audran, Edelink, le Pautre ed altri ec. e il testo egualmente è intagliato in rame in 42 pagine.
1869. CAMERARII Joach., Symbolorum et emblematum centuriae tres, 1605, in 4, fig. Accedit noviter centuria 4 ex aquatilibus et reptilibus.
Opera ricca e di bella esecuzione con 400 tavole. Esemplare della Bibl. di Malborough.
53. SALMON William, Polygraphice or the arts of drawing, engraving, limning, painting, etc. In four books to with is added a discourse of perspective, and chiromance, London 1675, 8 fig.
Oltre le tavole che incontransi nel volume e l’intaglio del frontespizio, avvi anche il ritratto dell’autore.