The Digital Cicognara Library

3450. SANZIO Raffaello, La favola di Psiche secondo la descrizione d’Apulejo.
Sono queste 32 tavole in foglio oblongo intagliate da scolari o contemporanei di Marc’Antonio Raimondi: non è dubbio il segno di Agostino Veneziano alle tavole 4, 7, 13, ma nelle 3, 5, 6; quando le prove siano di prima freschezza, deve vedersi anche la marca di Beatricius: questa ultima però non può osservarsi più, allorché ricomparvero le stampe col nome di Antonio Salamanca. Sebbene il nostro esemplare abbia il nome del Salamanca, è freschissimo e meglio si riconosce comparandolo con altri e specialmente con quelli pubblicati da Carlo Losi recentemente, ove cassato il nome di Salamanca nella prima tavola, fu incisa la Licenza dei Superiori. Sotto ciascuna tavola è incisa una stanza divisa in due cartelle.

La favola di Psiche disegnata da Raffaelle Sanzio da Urbino e intagliata a bulino in trentadue mezzi fogli reali da intagliatori antichi colla spiegazione in ottava rima sotto di ciascuna stampa

Imprint:
[Rome? : s.n.,, 177-?]
Language:
Italian
Cicognara number:
3450
Note(s):
  • Cicognara copy imperfect: t.p. wanting.
  • Engravings attributed to the Maestro del Dado and Agostino Veneziano after designs by Michel Coxcie of the frescoes of Raphael in the Loggia di Psiche in the Villa della Farnesina.
Subject:
Loggia di Psiche (Villa della Farnesina), Cupid and Psyche (Tale) in art, Engraving, Italian—ItalyRome—16th century, and Engraving, Renaissance—Italy—Rome
Description:
32 leaves : all ill.
DCL number:
dcl:tg4