The Digital Cicognara Library

805. AMATO Paolo, La nuova pratica di prospettiva nella quale si spiegano alcune nuove opinioni, Palermo 1736 in fol.
Ragiona nel principio l’autore su tutti li scrittori che lo hanno preceduto: e l’opera sua non è al certo spregievole per le teorie che accenna, se non fosse alquanto confusa: ma essendo postuma ed essendo smarrite le tavole originali dell’autore, rilevasi nel fine al foglietto dell’indice che le tavole ingegnosamente furono dedotte dallo scritto per cura del Miceli editore, invocando l’indulgenza dei lettori. Vero è però che da noi non conosconsi queste tavole e che il nostro esemplare ne manca. Il ritratto dell’autore è in principio. Il Comolli non parla però della mancanza delle tavole.

La nuova pratica di prospettiva [microform] : nella quale si spiegano alcune nuove opinioni, e la regola universale di disegnare in qualunque superficie qualsivoglia oggetto / opera utile, e necessaria a pittori, architetti, scultori, e professori di disegno del ... Paolo Amto ...

Publication date(s):
1736
Author:
Amato, Paolo, 1634-1714.
Imprint:
In Palermo : Per Vincenzo Toscana & Onofrio Gramignani
Language:
Italian
Cicognara number:
805
Subject:
Perspective -- Early works to 1800.
DCL number:
0gw